Cesto ADE: Mostarda di Rose.
La mostarda è una confettura di frutta candita che a differenza della marmellata è prodotta con sciroppo di zucchero e contiene pezzi interi di frutta.
In Grecia ha una tradizione antichissima e anche mitologica; sono disponibili diverse varianti: mela cotogna – petali di rosa – fragola – amarene

Cesto ARES: La Tentura o tendura è un liquore tipico della città di Patrasso, ormai molto diffuso in
tutta la Grecia per le sue proprietà digestive ed il sapore unico. I suoi ingredienti principali sono cannella, chiodi di garofano, noce moscata, cedro, mandarino e
mastice di lentisco. E’ un ottimo amaro, da assumere dopo i pasti, adatto per chi preferisce concludere un pasto greco con un digestivo dolce.
Consiglio: aggiungetelo al caffè o ad una bevanda calda per dargli un tocco in più; è ottimo anche usato nella preparazioni di dolci e cocktail.
ABV: 25%

Cesto ATLANTE: con ACETO e OLIO.
L’aceto Oxymeli è molto conosciuto per la sua particolare composizione a base di Passito, miele, fichi ed uva sultanina. E’ un prodotto usato fin dagli antichi greci, lo ritroviamo citato in molti scritti di Aristotele e Ippocrate. Si abbina benissimo con le carni e come condimento per le insalate.
Olio composto dal 30% di olive MANAKI e dal 70% di Olive KORONEIKI. Le olive di Manaki si coltivano nel sud della Grecia, da queste si produce un olio
dolce, fruttato e delicato, da una bassa acidità; mentre le olive Koroneiki sono conosciute per le sue proprietà anti-ossidanti e peculiarità organolettiche, per la
produzione di olio vengono raccolte ancora acerbe in assenza di calore e schiacciate con pietre rotanti di granito.

Cesto DEMETRA: Rakomelo + Tentura
Il Rakomelo è un digestivo ricco di proteine antiossidanti, prodotto soprattutto a
Creta e viene consumato nella maggior parte dei casi caldo. E’ consigliato anche come antidolorifico contro il mal di gola o la tosse. Questo liquore è costituito da rakija o Tsipouro con miele e diverse spezie, come cannella, cardamomo o altre erbe regionali.
La Tentura o tendura è un liquore tipico della città di Patrasso, ormai molto diffuso in tutta la Grecia per le sue proprietà digestive ed il sapore unico. I suoi ingredienti principali sono cannella, chiodi di garofano, noce moscata, cedro, mandarino e mastice di lentisco. E’ un ottimo amaro, da assumere dopo i pasti, adatto per chi preferisce concludere un pasto greco con un digestivo dolce. Consiglio: aggiungetelo al caffè o ad una bevanda calda per dargli un tocco in più;
è ottimo anche usato nella preparazioni di dolci e cocktail.
ABV: 25%

Cesto ARTEMIDE: con Mostarda di Mela Cotogna.
La Mostarda è una confettura di frutta candita che a differenza della marmellata è
prodotta con sciroppo di zucchero e contiene pezzi interi di frutta. In Grecia ha una tradizione antichissima e anche mitologica; sono disponibili diverse varianti: mela cotogna – petali di rosa – fragola – amarene

Cesto KAOS: con OUZO + Caffè
L’Ouzo è considerato la bevanda nazionale greca. L’Ouzo idealmente viene servito fresco, con o senza ghiaccio, anche se molti aggiungono acqua che contribuisce a far rilasciare gli olii essenziali dall’anice, rendendo così la bevanda torbida e intensificandone il profumo.

Il caffe’ greco è molto conosciuto ed apprezzato non solo in Grecia. La leggera tostatura dei suoi chicchi lo rende di colore chiaro e molto leggero. Essendo un
caffè bollito risulta molto più diluito dell’espresso italiano, più simile al caffè americano, anche se è molto più intenso. In Grecia trovate tante varietà di caffè, noi vi proponiamo la Melcafè, dopo un’accurata scelta e tante prove, secondo il nostro parere e di chi è esperto, è il migliore sul mercato.

Cesto ERA: con Metaxa 7 stelle di pregiata qualità + pallina di natale personalizzata di ilios fatta a mano!

Questo liquore è il brandy tipico greco, conosciuta in tutto il mondo per il suo colore e sapore unico. Questo liquore si beve in Grecia soprattutto in inverno, è associato ai festeggiamenti di fine anno; oppure anche in estate ma con molto ghiaccio. La Metaxa è ottenuta con doppia distillazione con alambicco discontinuo da uve savatiano, sultanina e corinto nero, unite a vini moscato di Samos e Limnos e ad una miscela selezionatissima di erbe aromatiche.

Cesto CRONO: con Retsina + brocca per il vino + 2 bicchieri da pasto.

La Retzina è un vino da tavola greco, bianco o rosato, che deve il suo nome alla particolarità di essere aromatizzato mediante l’aggiunta di resina di pino d’Aleppo al mosto. Il vino bianco retsina di Malamatina ha una gradazione alcolica pari all’11% di volume, ridotta quindi rispetto agli altri vini classici, per questo è apprezzata da tutti ed accompagna quasi sempre i piatti della tradizione greca.

Cesto NEMESI: con Aceto Oximeli
L’aceto Oxymeli è molto conosciuto per la sua particolare composizione a base di Passito, miele, fichi ed uva sultanina. E’ un prodotto usato fin dagli antichi greci, lo ritroviamo citato in molti scritti di Aristotele e Ippocrate. Si abbina benissimo con le carni e come condimento per le insalate